Cattedrale di San Pietro

Ultimato di ricostruire dal genovese Domenico Spotorno nel 1686 (la vecchia chiesa era stata rovinata da un incendio), l'edificio ha accenti di grandiosità all'interno, decorato da marmi e stucchi.

cattedrale1-jpg

Descrizione

Ultimato di ricostruire dal genovese Domenico Spotorno nel 1686 (la vecchia chiesa era stata rovinata da un incendio), l'edificio ha accenti di grandiosità all'interno, decorato da marmi e stucchi. E'a una sola navata , con quattro cappelle laterali ed un arioso transetto. Il coro è arricchito da pregiati stalli in legno. La maestosità della cupola sovrasta l'altare maggiore, infondendo insieme armonia e luminosità al Duomo.
Del Settecento è la sontuosa decorazione della cappella del Carmine.
E'dotata di buoni arredi, tra cui, argenti e paramenti sacri.
L'originale facciata si articola fra una coppia di campanili, con un porticato e una ventola ricurva in cui si aprono tre finestre, e dalla quale svetta la grande cupola.

Modalità di accesso

Libero

Indirizzo

Corso Cattedrale, 09091

Contatti

Telefono: 078391131

Ultimo aggiornamento: 05/01/2024, 10:08

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri