Comune di Ales

Associazione

Accademia po sa die Sarda

Descrizione
S’Accademia po sa die sarda è nata il 13 Marzo 1995 ad Ales, nell’ambito di un gruppo di discussione interno al mondo del lavoro di Marmilla e Sarcidano e si caratterizza come movimento per la riappropriazione dell’identità culturale e linguistica dei sardi, per l’autogoverno della nazione sarda. Essa intende passare dalla balentia personale a quella sociale; è nata nell’Arborea: l'ultimo dei Regni giudicali sardi a cedere all'invasore e che è stato più prossimo ad unire la Sardegna sotto un governo di sardi. “Sa die sarda” indica metaforicamente il giorno del riscatto. Il suo logo mostra la Sardegna giudicale, il simbolo pacifista di Bertrand Russel, la Marianna della rivoluzione francese. S’Accademia ha tenuto manifestazioni in occasione del 28 Aprile di ogni anno coinvolgendo anche le scuole e condotto battaglie e polemiche per la tutela de sa limba. Ha promosso celebrazioni in occasione del 250° anniversario della nascita di G.M. Angioy (21 ottobre 2001). L’iniziativa che maggiormente la contraddistingue è il Premio Letterario Sardigna, la cui prima edizione si è tenuta nel 1999 con il tema “Sardegna: il tuo popolo non ti ha redento”. La giuria del Premio Sardigna è presieduta dallo scrittore e studioso sardo prof. Matteo Porru; ne fanno parte inoltre prof. Francesco Casula, distintosi nelle lotte per il bilinguismo; Giampaolo Casti, insegnante di lingua sarda nelle scuole elementari e Massimo Pistis, fondatore dell’Accademia, laureato in Lettere.
Telefono